Conciliazione

Servizio Conciliazione clienti energia

Il Servizio Conciliazione è uno strumento introdotto dall’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas e il Sistema Idrico (AEEGSI) per mettere a disposizione dei clienti finali una procedura semplice e veloce di risoluzione di eventuali controversie con il proprio fornitore di energia, che prevede l’intervento di un conciliatore appositamente formato che aiuta le parti a trovare un accordo senza ricorrere a vie giudiziarie.

Il Servizio Conciliazione, gestito da Acquirente Unico per conto dell’Autorità, è volontario, gratuito e si svolge interamente on line, in conformità con la normativa europea sull’energia e sulla risoluzione alternativa delle controversie (ADR).

Possono attivare il Servizio Conciliazione:

  • per il settore elettrico: tutti i clienti domestici e i clienti non domestici connessi in bassa tensione (BT) aventi meno di 50 dipendenti e fatturato annuo o totale di bilancio non superiore a 10 milioni di euro;
  • per il settore gas: tutti i clienti domestici, il condominio uso domestico con consumi non superiori a 200.000 metri cubi annui; i clienti non domestici con consumi non superiori a 50.000 metri cubi annui;

che abbiano precedentemente presentato un reclamo scritto al quale non hanno ricevuto risposta o ritengono che la riposta fornita sia insoddisfacente.

La procedura di Conciliazione è attivabile direttamente dal cliente o tramite un suo delegato, compilando l’apposito Modulo di Richiesta sul sito dell’Autorità.

Per avere più informazioni e per utilizzare la procedura:

http://www.autorita.energia.it/it/consumatori/conciliazione.htm