Emergenza Covid-19. Informazioni Utili

A2A Energia ti è vicina anche a distanza

Per tutelare la salute dei nostri clienti, collaboratori e dipendenti e al fine di contenere il diffondersi del virus COVID-19, in rispetto alle disposizioni del DPCM, è stata predisposta la sospensione delle attività presso tutti i nostri sportelli territoriali, i negozi e i presidi “SpazioA2A”.

Continueremo comunque a garantire il miglior servizio possibile, restando operativi in regime di smartworking.

Potrai metterti in contatto con il nostro Servizio Clienti chiamando il Numero Verde 800 189 600, gratuito anche da cellulare, attivo con operatore da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 17.00

Oppure potrai accedere in ogni momento a Sportello Online ed effettuare in autonomia numerose operazioni:

  • consultare e verificare lo stato delle tue bollette
  • scegliere di addebitare direttamente sul tuo conto corrente il pagamento delle bollette oppure effettuarne il pagamento tramite carta di credito
  • comunicare l'autolettura del tuo contatore gas

Nonostante i nostri sforzi è possibile che l’evasione di alcune richieste inoltrate dal form online Scrivici subiscano rallentamenti.

Ti segnaliamo, inoltre, che alcune tipologie di prestazioni (es: disattivazione, preventivo di modifica di potenza, ecc.) potranno essere gestite in ritardo o essere non eseguibili, la maggior parte dei Distributori Locali ha infatti segnalato che darà corso solo alle prestazioni non differibili (es. ripristini) o a quelle eseguibili in telegestione per l’energia elettrica.

 

Agevolazioni per le tue bollette

A2A Energia vuole rassicurare i propri clienti che si trovano in situazioni di difficoltà, di aver interrotto:

  • le attività di sospensione delle forniture a seguito dei mancati pagamenti delle bollette

  • l'invio dei solleciti di pagamento (a partire dal 9 Marzo) 

Leggi il Comunicato Stampa

Per le bollette con scadenza compresa tra il 19 Marzo e il 18 Aprile, A2A Energia non applicherà interessi di mora per ritardato pagamento se tali bollette saranno pagate entro l’8 Maggio.

 

AGGIORNAMENTO DEL 27/03/2020

Sospese fino al 03/05/2020 le bollette di luce e gas per i Comuni “dell’ex zona rossa” (Delibera 75/2020/R/com)

In attuazione delle disposizioni di cui all'art. 4 comma 1 del D.L. 9/2020, per i Clienti residenti nei Comuni di Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini, Vò è stata disposta la sospensione, fino al 3 maggio, dei termini di pagamento delle bollette emesse dalla data di pubblicazione della Delibera 75/2020/R/com dell’ARERA e per quelle ancora da emettere.

È fatta salva la facoltà per i clienti di non avvalersi della disposta sospensione e adempiere entro i normali termini di pagamento. Tale volontà deve essere manifestata per iscritto, scrivendo all’indirizzo email crediti.lineapiu@a2a.eu.

Per le bollette oggetto di sospensione è prevista la rateizzazione automaticamente applicata senza il pagamento di interessi a carico del cliente. Le informazioni di dettaglio del piano di rateizzazione saranno comunicate ai clienti interessati entro il 1 luglio 2020.

 

Informazioni importanti sulla consegna delle bollette via posta

L’attività di recapito bollette è in questo momento fortemente rallentata a seguito delle comunicazioni pervenute dalla società addette ai servizi postali (Poste Italiane, Nexive) che si stanno impegnando a garantire la continuità del servizio su tutto il territorio italiano non riuscendo però ad assicurare, vista la situazione epidemiologica e l’incremento dei casi di contagio, la piena operatività del personale addetto alla consegna della posta. 

Consigliamo quindi a tutti i nostri clienti che non avessero ancora attivo il servizio di invio via e-mail della bolletta, di registrarsi a Sportello Online e consultare direttamente online la propria bolletta visibile appena dopo l’emissione.

Per pagare la tua bolletta rimanendo comodamente a casa consulta le nostre modalità di pagamento online.

Scusandoci in anticipo per il disagio, ti ringraziamo per la preziosa collaborazione.

Segui i nostri consigli #restandoacasa