Emergenza Covid-19. Informazioni Utili

In attuazione delle disposizioni di cui all'art. 4 comma 1 del D.L. 9/2020, per i Clienti residenti nei Comuni di  Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini, Vò è stata disposta la sospensione, fino al 3 maggio, dei termini di pagamento delle bollette emesse dalla data di pubblicazione della Delibera 75/2020/R/com dell’ARERA e per quelle ancora da emettere.

È fatta salva la facoltà per i clienti di non avvalersi della disposta sospensione e adempiere entro i normali termini di pagamento. Tale volontà deve essere manifestata per iscritto, scrivendo all’indirizzo e mail crediti.lineapiu@a2a.eu.

Per le bollette oggetto di sospensione è prevista la rateizzazione automaticamente applicata senza il pagamento di interessi a carico del cliente. 

Le informazioni di dettaglio del piano di rateizzazione saranno comunicate ai clienti interessati entro il 1° luglio 2020.


Per il momento le bollette continueranno ad essere emesse regolarmente.

Per essere più vicini a tutti i nostri clienti, in questo momento di emergenza Covid-19, non verrà interrotta l’erogazione di luce e gas in caso di mancato o ritardato pagamento e non verranno applicati gli interessi di mora se il pagamento verrà effettuato entro l’8 maggio.


Puoi consultare in ogni momento la tua bolletta registrandoti o accedendo allo Sportello Online.

Per poterti registrare tieni a portata di mano il tuo Numero Cliente che trovi in bolletta.

Per assicurarti un’informazione tempestiva e trasparente suoi tuoi consumi e le tue spese abbiamo attivato gratuitamente a tutti i nostri clienti che hanno forniture a mercato libero Bollett@Express, il servizio che ti permette di ricevere le bollette direttamente sulla tua casella e-mail appena dopo l'emissione e che sostituisce la versione cartacea.

Appena sarà finita l'emergenza potrai scegliere se mantenere il servizio attivo o disattivarlo.

.


Sì, l’attività di recapito bollette è fortemente rallentata a seguito delle comunicazioni pervenute dalla società addette ai servizi postali (Poste Italiane, Nexive) che si stanno impegnando a garantire la continuità del servizio su tutto il territorio italiano non riuscendo però ad assicurare, vista la situazione epidemiologica e l’incremento dei casi di contagio, la piena operatività del personale addetto alla consegna della posta.

Per continuare ad assicurarti un’informazione tempestiva e trasparente sui tuoi consumi e le tue spese, estenderemo in automatico alle tue forniture a mercato libero Bollett@Express, il servizio gratuito che ti permette di ricevere via e-mail la bolletta appena dopo l'emissione e che sostituisce la versione cartacea.

Accedi o iscriviti allo Sportello Online per aggiornare l’indirizzo email al quale riceverai la bolletta.

Appena torneremo alla normalità potrai scegliere se mantenere il servizio attivo o disattivarlo.


È il servizio che ti permette di ricevere la bolletta via e-mail direttamente nella tua casella di posta appena dopo l'emissione!

È un servizio gratuito, sicuro e amico dell’ambiente perché contribuirai anche tu a ridurre il consumo di carta.

In questo periodo di emergenza Bollett@Express è stata già attivata per le forniture a mercato libero.

Se hai una fornitura in Tutela Gas, ti consigliamo di attivare il servizio tramite lo Sportello Online oppure chiamando il servizio clienti al numero 800 189 600.


Sì, per le bollette con scadenza compresa tra il 19 marzo e il 18 aprile, A2A Energia non applicherà interessi di mora per ritardato pagamento se tali bollette saranno pagate entro l’8 maggio.


Sì, è possibile richiedere la rateizzazione chiamando il servizio clienti al numero 800 189 600 attivo con operatore dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.


Puoi pagare comodamente le bollette con la tua carta di credito su Sportello Online.

Il pagamento online è disponibile per tutte le bollette con importo fino a 500 €; per pagamenti superiori a 500 € puoi consultare le altre modalità di pagamento disponibili.


A partire da lunedì 18 Maggio inizierà una graduale riapertura degli sportelli nelle città di Milano, Brescia, Bergamo, Pavia e Rovato. Gli sportelli presenti negli altri comuni restano momentaneamente chiusi.

Per garantire una ripresa del servizio in condizioni di assoluta sicurezza, l’ingresso ai clienti sarà vincolato alla verifica della temperatura ed all’uso della mascherina e guanti.
L’accesso agli sportelli sarà vietato a tutte le persone che presenteranno sintomi influenzali (febbre, tosse, difficoltà respiratorie).

Per tutte le operazioni che possono essere effettuate da remoto ti invitiamo ad accedere allo allo Sportello Online o chiamare il numero verde gratuito 800 189 600( gratuito anche da cellulare).