Bolletta Energia Elettrica

Tutto quello che c’è da sapere sulla bolletta!

Ci sono alcune domande che spesso non trovano risposta quando si riceve a casa la bolletta dell’energia elettrica.
Questa è una breve guida che ti può aiutare a rendere tutto più comprensibile.

Quando viene emessa la bolletta?
La fatturazione avviene con periodicità almeno bimestrale:

  1. per i privati
  2. per le aziende con meno di 50 di addetti ed un fatturato fino a 10 milioni di euro con potenza disponibile non superiore a 37,5 kW.?La fatturazione avviene con periodicità almeno mensile per le aziende con meno di 50 di addetti ed un fatturato fino a 10 milioni di euro con potenza disponibile non superiore a 37,5 kW

Con quale cadenza viene effettuata la lettura volta alla fatturazione dell’energia che consumo?
Il tentativo di lettura del contatore deve essere effettuato:

  1. almeno una volta all’anno per i clienti con potenza disponibile non superiore a 37,5 kW
  2. almeno una volta al mese per i clienti con potenza impegnata superiore a 37,5 kW.

E se ho un conguaglio a mio favore?
Se vi è differenza tra gli importi dovuti per i consumi reali e quelli addebitati in acconto al Cliente, Linea Più provvede a fatturare la differenza nella bolletta del periodo immediatamente successivo a quello in cui il Cliente ha comunicato l’autolettura o Linea Più ha fatto la rilevazione. In presenza di errori nella fatturazione a danno del Cliente, l’accredito della somma non dovuta viene effettuato nella bolletta emessa successivamente alla data di comunicazione al Cliente del documento recante l’esito delle verifiche.

Quando va pagata la bolletta?
Il pagamento della fattura da parte del Cliente dovrà avvenire entro 20 (venti) giorni dalla data di emissione della fattura.